Ponte di Tiberio Rimini



Ponte di Tiberio Rimini

ponte di tiberio rimini

Il Ponte di Tiberio di Rimini, ufficialmente il Ponte di Augusto e Tiberio, è una costruzione risalente ai primi anni dopo Cristo, che attraversa il fiume Marecchia e che ancora oggi collega Rimini al borgo San Giuliano.

Si tratta di un ponte costruito in pietra d'Istria, nello stesso stile sobrio e solenne in cui venne costruito l'Arco di Augusto di Rimini, il piú antico arco romano rimasto in piedi in Italia.
E' un'opera ingegneristica che poggia su massicci piloni che presentano speroni che assecondano la corrente del fiume e ne riducono la forza d’urto.
Alcuni restauri hanno evidenziato anche resti di banchine in pietra, costruite a protezione dei fianchi del ponte.

Prenota un Hotel a Rimini

Il ponte ha resistito impavido fino a noi, fronteggiando terremoti, piene del fiume ed episodi bellici: un vero e proprio portento di ingegneria.
L'iscrizione sul parapetto interno dice che la costruzione del ponte fu iniziata da Augusto nel 14 e completata da Tiberio nel 21 d.C..

La struttura del ponte presenta cinque arcate a tutto sesto, con delle edicole cieche tra gli archi.
Al centro troviamo l'arco piú grande, mentre gli archi ai lati vanno a decrescere verso le rive.
Il ponte ospitava due grandi vie consolari, che univano Rimini a Piacenza e ad Aquileia.

E' inutile ricordare che Rimini è una delle cittá piú frequentate ed adorate dagli amanti del mare di tutte le etá.
Come dice lo stesso manifesto della Cittá, ogni giorno e ogni sera a Rimini si può scegliere fra 80 grandi e unici prodotti immateriali, 1.000 cose da fare in un anno, di cui 500 solo in estate, per dodici mesi ricchi di emozioni.
20 spiagge, con mille iniziative ed eventi per vivere il mare in natura, salute e armonia.
Prenota un Hotel a Rimini

Rimini non è peró solo mare: le aree archeologiche, il Museo della Città, che raccoglie una miniera di meraviglie e curiosità, il Borgo di San Giuliano, ossia l’antico quartiere dei pescatori, fatto di stradine e piazzette, il Tempio Malatestiano, capolavoro incompiuto, ma sempre capolavoro del Rinascimento italiano, la movida riminese, ben 250 stabilimenti balneari tirati a lucido, parchi tematici e la cucina riminese sono solo alcuni dei motivi per visitare questa perla dell'Adriatico.




©2015 TROVA HOTEL – Tutti i diritti riservati
Privacy Policy